Villa a schiera Cascina Vione, Basiglio

634.000,00 

Villa di testa con archi
Si tratta di uno delle ville più pregiate e caratteristiche del Borgo, con caratteristiche che le rendono unica sia dal punto di vista estetico che storico/architettonico. La conformazione della torretta con le ampie aperture ad archi richiama infatti la forma della Chiesa si San bernardo e si fonda armoniosamente con la villa gemella a rappresentare l’ingresso nel vialone centrale del Borgo. La particolare forma squadrata con gli archi a tutto sesto, la posizione lungo il viale e la distanza dagli altri edifici, rendono questa villa identificabile da lontano e unica. Internamenmte le aperture così ampie, il soffitto della sala a doppia altezza e la esposizione sui 4 lati, trasmettono una atmosfera speciale.
Percorrendo la strada tra le risaie da Pieve Emanuele verso Basiglio, Il Borgo Vione appare da lontano proponendo la vista di un antico portone medioevale di ingresso (portone Alba- dove sorge il sole) contorniato da due caratteristiche torri che si ergono al di sopra di due edifici storici. Le due torri, che storicamente rappresentavano fortificazioni di protezione e di guardia lungo la storica strada di passaggio, sono un unico architettonico nell’intero borgo innalzandosi al di sopra di tutti gli edifici.
Abbinate alle due torri, entrando nel borgo nel Viale Alba Tramonto, vi sono poi due caratteristiche torrette ad archi. Un antico cancello che univa le due torrette delimitava infatti lo spazio delle due corti più esterne dallo spazio interno.
La villa occupa la torretta sud e ne conserva le caratteristiche di unicità e storicità. Dal punto di vista tipologico va raffrontata come detto con la gemella (prima casa venduta nel borgo rinnovato), di cui rappresenta il complemento storico architettonico a delineare un passaggio/ entrata tra un corte e l’altra lungo il centrale viale alba/tramonto.
Le ampie vetrate ad arco della sala a tutta altezza richiamano l’architettura del tempo che fu e consentono una particolare esposizione sui 4 lati.
Si tratta quindi di un elemento di assoluto valore per unicità, posizione e rilievo storico.
La villa si sviluppa su due piani, ed è circondata sui tre lati da giardino privato di circa 166 mq che permette un utilizzo completo durante il giorno perché ve ne è sempre una parte al sole.
Al piano terra vi sono 4 ambienti diversi. La cucina con la porta finestra che dà sul giardino a sud-ovest, la sala e il salone doppia altezza, un ampio bagno in marmo di Carrara, e una prima stanza da letto con entrata indipendente.
Al piano superiore vi sono due stanze matrimoniali ampie, di cui una con cabina armadio e un bagno in marmo. Nella stanza sopra la sala, caratterizzata dalla finestra con vista verso la Chiesa di San Bernardo, è possibile aprire una apertura sullo spazio sala sottostante.La villa è posta in vendita diretta dalla proprietà.